Benessere a testa in giù: Asana invertite e Antigravity

Benessere a testa in giù: Asana invertite e Antigravity

MASSAGGIO in AMACA®, ci si abbandona alla assenza di gravità cullati dal movimento dell’amaca e dal suono delle campane tibetane, la piacevole sensazione di essere sospesi in aria, e di trarre i benefici fisici che derivano dall’essere dondolati. Il ritmo eseguito in sintonia con il movimento oscillatorio permette di aprire e armonizzare i Chackra. Favoriscono il ritorno venoso, eliminano i ristagni nelle gambe e nell’addome, apportano maggior ossigenazione al corpo e alla ghiandola pineale nell’inversioni, con maggiore chiarezza e visione interiore. Inserire queste posizioni nella pratica rinforza il sistema immunitario ed attiva il metabolismo. Anche la respirazione si modifica, rallentando e aumentando lo scambio di ossigeno, Inoltre il diaframma respiratorio ed il diaframma pelvico cambiano la loro posizione, gli organi interni scendono verso il diaframma respiratorio, massaggiandolo mentre il diaframma pelvico viene alleggerito dal peso che sostiene abitualmente.

Cambia punto di vista con le asana invertite.

Le posizioni a testa in giù ci fanno vedere tutto da un’altra prospettiva, aiutano quindi a rivalutare le priorità, l’importanza delle cose e a ricreare un ordine differente. Permettono di sviluppare memoria, concentrazione, aumentano la sicurezza in se stessi, riducono ansia e stress.

Effetto antiage

Si inverte anche la discesa dell’Amrita, Nettare degli Dei, Bevanda dell’Eterna Giovinezza, dallaghiandola Pineale alla base del cervello verso l’addome, dove viene bruciata dal fuoco gastrico. L’Amrita ha caratteristiche simili alla melatonina, ormone prodotto durante la notte dalla ghiandola Pineale, nutrirsi di questa sostanza dona l’eterna giovinezza.

Un modo per tornate bambini, riscoprire il gioco, a partire dall’altalena fino ad evoluzioni e posizioni capovolte, Tutto in sicurezza. Analizzando in particolare le asana invertite l’amaca permette ad un numero maggiore di persone di godere dei benefici evitando tensioni nella zona cervicale, allungando e distendendo la colonna vertebrale, eliminando la difficoltà legate all’equilibrio.