Massaggio in Amaca® metodo Enrico Valbonesi

Massaggio in Amaca® metodo Enrico Valbonesi

Il massaggio aereo in amaca nasce dall’unione tra le più antichi trattamenti e terapie olistiche integrate, basate sull’anatomia, sulla neurologia e su quasi tutte le scienze di base e di frontiera. Studia e cerca di curare gli squilibri del sistema fisico, mentale e spirituale. Agisce a vari livelli per correggere e cercare di riprogrammare questo complesso sistema. Il massaggio in amaca permette di sperimentare la piacevole sensazione di essere sospesi in aria, e di trarre i benefici fisici che derivano dall’essere dondolati. Inoltre, grazie alla facilitazione data dal sostegno dell’amaca realizzata con materiale aereo è possibile assorbire con grande facilità le onde sonore e vibrazionali delle campane. Alcune delle tecniche del Massaggio in amaca aereo hanno avuto successo grazie alla sinergia che è stata creata ad hoc tra allungamenti, le pratiche olistiche e le più moderne metodiche circensi e posturali dello sport aereo.  Alcuni benefici dei trattamenti di massaggio in amaca metodo Valbonesi sono i seguenti:

  1. Aumenta la vostra intelligenza spaziale, avendo visione di una nuova prospettiva all’interno di uno spazio 3-D;
  2. Sviluppa un nucleo forte, ampliandole le possibilità di forme e posizioni in uno spazio tridimensionale. Questo stabilità sviluppa un rafforzamento interiore profondo;
  3. Migliorare l’equilibrio attraverso l’uso del tessuto, che può spostarsi ovunque nello spazio:
  4. L’esistenza energetica di essere in grado di allineare la colonna vertebrale correttamente in ogni posizione con il supporto del tessuto;
  5. Porta più ossigeno attraverso il flusso di sangue al corpo e alla ghiandola pineale nelle inversioni, con maggiore chiarezza di visione interiore;
  6. Rafforza il corretto allineamento del corpo, che torna utile nella vita quotidiana oltre che per tutta la pratica di fitness.
  7. Aumenta la capacità inibitoria;
  8. Aumenta la capacità di veggenza e fuoriuscita del corpo grazie ad un maggiore flusso di campo elettromagnetico antigravitazionale;
  9. Aiuta ad aumentare il flusso del campo metamorfico e del campo aurico;
  10. Aiuta la circolazione delle idee e riorienta le problematiche in modo positivo;
  11. Aiuta ad aumentare la coordinazione e la propria ricezione (senso d’equilibrio);
  12. Aiuta a milgiorare la polizia aurica;
  13. Aiuta a potenziare le articolazioni;
  14. Aiuta ad avere una pelle più sana e luminosa. Con un massaggio in amaca otteniamo, infatti, la stimolazione dei pori con conseguente miglior assorbimento dei nutrienti contenuti nei prodotti utilizzati e una maggiore elasticizzazione e distensione della pelle stessa;
  15. Un netto guadagno in termini di bellezza e prevenzione;
  16. Super rilassamento grazie all’amaca antigravità;
  17. Allentamento tensioni muscolari.
  18. Anche in termini di cellulite otteniamo così dei decisi miglioramenti grazie all’aumento della microcircolazione, inoltre questo effetto rigenerante è in grado di contrastare infiammazioni e edemi;
  19. Con il massaggio in amaca aereo si potrà favorire l’attività della telemetrasi per contrastare l’invecchiamento mediante la posizione asana a testa in giù cioè a candela, ciò consente di eliminare l’invecchiamento e quindi viene usata dagli yogi per vivere più a lungo;
  20. Eliminare i blocchi emotivi ed energetici. Ecc Ecc..

Ricordiamo che il massaggio in amaca non è una disciplina a sè stante. Prima di iniziare vediamo cosa è consigliabile indossare:

  • Maglietta maniche corte o lunghe (da evitare almeno all’inizio le canottiere)
  • Pantaloni elasticizzati senza zip, cinture o fermagli
  • Evitare di indossare orecchini, collane, bracciali, orologi e fermagli per capelli.