PREPARATI A RIMETTERTI IN FORMA VELOCIZZA I RISULTATI DELL’ALLENAMENTO

PREPARATI A RIMETTERTI IN FORMA VELOCIZZA I RISULTATI DELL’ALLENAMENTO

Muoversi, muoversi, muoversi lo si sente di continuo, il messaggio è chiaro, non ci si muove abbastanza e l’inattività ci sovrasta diventando una delle più grandi piaghe del ventunesimo secolo. Ma è davvero questo il motivo per cui mettersi in movimento? Bruciare più calorie? Sembra incredibile, ma le ultime ricerche sembrerebbero confutare la teoria secondo cui il motivo per praticare attività fisica, anzi esercizio fisico, è , legato alla nostra natura, al nostro genoma per essere più corretti. Uno stile di vita sedentario e caratterizzato da l’ipocinesia impedisce il corretto funzionamento del nostro sistema su base genetica, ovvero la mancanza di movimento fa si che certi geni non vengano attivati o, addirittura, si attivino e si comportino in maniera diversa e spesso maligna rispetto alla naturale funzione che dovrebbero adempiere. ( Booth et al., 2002)

Tra i tipici cambiamenti fenotipici associati alla deficienza di esercizio fisico si possono annoverare: decremento in dimensione e forza del muscolo scheletrico, diminuita capacità del muscolo scheletrico di ossidare carboidrati e grassi, insulino resistenza, aumenta disfunzionalità del metabolismo delle cellule muscolare a un dato carico assoluto, diminuita capacità vasodilatatoria dei vasi sanguigni con conseguente ridotta capacità di perfusione del muscolo cardiaco, diminuita capacità di eiezione ventricolare e volume cardiaco, sarcopenia, osteopenia, etc.

In aggiunta a questa motivazione interconessa, si possono poi aggiungere tutti i benefici in termini di salute psichica, sviluppo e apprendimento cognitivo, educazione sociale e benessere in senso più olistico.